Storie di emigrazione. I Rosari di "Maria "Mary" Pietropaolo

GEREMIA MANCINI.

Pietropaolo coordinò un gruppo di donne per realizzare 30.000 rosari da inviare a basi militari, prigioni, missioni e ospedali. Il padre fondò ad Akron in Ohio la "J. P. Polo Contracting Co. "Maria "Mary" Pietropaolo nacque a Castel di Sangro, in provincia dell'Aquila, il 18 ottobre del 1921, da Giuseppe "Joe" e Josephine. Il padre era nato a Castel di Sangro il 20 ottobre del 1896. "Joe" combatté durante la Prima Guerra Mondiale con il corpo degli Alpini. Partì alla ricerca del "sogno americano" subito dopo la nascita di Mary. Sbarcò ad "Ellis Island", nel 1922, dal piroscafo "America". Dopo aver fatto una serie innumerevole di lavori e girato in vari stati arrivò, nel 1931, ad Akron in Ohio. Lì fondò la sua azienda la "J. P. Polo Contracting Co.". Fu membro fondatore della "Castel Di Sangro Society" e della "Unione Abruzzese Society". Componente autorevole della "Cuyahoga Falls Eagles". Giuseppe "Joe" Pietropaolo morì, aveva 89 anni, il 23 aprile del 1986. Nello stesso anno morì sua moglie. Mary Pietropaolo era figlia unica e giunse negli Stati Uniti, insieme alla madre, nel 1935. Mary sposò, nel 1947, l'italo americano John Coletta (servì nella guardia costiera durante la seconda guerra mondiale. Successivamente gestì una stazione di servizio. Lavorò poi nella società del suocero la "J. P. Polo Contracting Co." Nella quale ricoprì prima il ruolo di sovrintendente e poi quello di vice-presidente. Morì, aveva 63 anni, nel 1984). Mary Pietropaolo e John ebbero due figlie: Joanne e Mary Joe. Mary fu impiegata alla "Goodyear Aircraft" come segretaria esecutiva e successivamente divenne segretaria/tesoriera della "J.P. Polo Contracting Company" azienda fondata da suo padre. Negli ultimi anni Mary coordinò un gruppo di donne dedicate a realizzare rosari fatti a mano per coloro la cui vita poteva essere toccata dalla preghiera. Solo negli ultimi cinque anni Mary e le sue amiche realizzarono oltre 30.000 rosari che furono inviati in tutto il mondo (soprattutto a coloro che si trovano nelle basi militari, nelle prigioni, nelle missioni e negli ospedali). Mary Pietropaolo morì , aveva 88 anni, il 18 novembre 2009. 
https://www.facebook.com/v5.0/plugins/share_button.php?app_id=225951590755638&channel=https%3A%2F%2Fstaticxx.facebook.com%2Fx%2Fconnect%2Fxd_arbiter%2F%3Fversion%3D46%23cb%3Dfe9ec99c94587%26domain%3Dparolmente.webnode.it%26origin%3Dhttps%253A%252F%252Fparolmente.webnode.it%252Ff2df0b8e03c9eb4%26relation%3Dparent.parent&container_width=810&href=https%3A%2F%2Fparolmente.webnode.it%2Fl%2Frosari%2F&layout=button&locale=it_IT&sdk=joey&size=large

ll Blog Parolmente.it, si propone di promuovere il territorio, attraverso la diffusione di notizie a carattere turistico, ambientale sociale, politico (apartitico) e culturale.
Copyright © 2022 Parolmente.it All Rights Reserved
Instagram
magnifiercrossmenu