Parolmente

Blog di Pianella e dintorni
AttualitàPoliticaEconomia e LavoroCultura e spettacoliSportSegnalazioni

Celebrato il Giorno del Ricordo perché le migliaia di vittime italiane delle foibe non vengano mai dimenticate 

11 Febbraio 2024

REDAZIONE.

Celebrato il “Giorno del ricordo” in piazza Martiri dalmati e giuliani e di fronte a palazzo di Città davanti alle lapidi posizionate per ricordare la studentessa istriana Norma Cossetto seviziata e gettata in una foiba dai partigiani jugoslavi il 5 ottobre del 1943 e il questore reggente di Fiume Giovanni Palatucci che salvò migliaia di ebrei dal nazismo per morire nel 1945 nel campo di concentramento di Dachau

Tra i presenti il sindaco Carlo Masci e il presidente della Regione Marco Marislio. La giornata si è conclusa con l'omaggio a Cossetto e Palatucci, entrambi insigniti della medaglia d'oro al valore civile. Alle celebrazioni hanno partecipato, tra gli altri, anche il presidente del consiglio regionale Lorenzo Sospiri, il presidente della Provincia Ottavio De Martinis, il presidente del consiglio comunale Marcello Antonelli e i sindaci della provincia. 

Giorno Ricordo 10 febbraio 2024_3 Foto da: Celebrazioni per il Giorno del Ricordo: la foto pubblicata dal sindaco Carlo Masci.

Parolmente

Tienilo a Mente
ll Blog Parolmente.it, si propone di promuovere il territorio, attraverso la diffusione di notizie a carattere turistico, ambientale sociale, politico (apartitico) e culturale.
Contatti
info@parolmente.it
Donazioni
Copyright © 2024 Parolmente.it All Rights Reserved
Instagram
magnifiercrossmenu