Parolmente

Blog di Pianella e dintorni
AttualitàPoliticaEconomia e LavoroCultura e spettacoliSportSegnalazioni

Elezioni comunali 2024, i candidati sindaci eletti nel pescarese

11 Giugno 2024

ABBATEGGIO - A vincere è Gabriele Luciano Di Pierdomenico di "Uniti per Abbateggio" con 153 voti pari al 54,84%. Al secondo posto si piazza Patrizia Liberatore di "Abbateggio cambia" con 125 voti equivalenti al 44,80%. Terzo Angelo Aureli della lista "L'alternativa" con 1 voto (0,36%). 

BOLOGNANO: Agapito Grossi vince le elezioni comunali a Bolognano ed è il nuovo sindaco. Grossi, che ha ottenuto il 61,11% dei consensi, ha battuto il sindaco uscente Guido Di Bartolomeo (38,89%) e l'altro sfidante Giovanni Pio Di Pumpo.

CAPPELLE SUL TAVO - A Cappelle sul Tavo viene riconfermato Lorenzo Ferri (unico candidato) che ottiene 1958 voti. 

CARAMANICO TERME - Caramanico Terme è stata una sfida fino all'ultimo voto per l'elezione del sindaco. A spuntarla il candidato Franco Parone che è il nuovo sindaco con il 50,54% dei voti, battendo per appena 13 consensi l'altro candidato Luigi De Acetis che arriva al 49,46%.

CASTIGLIONE A CASAURIA - Biagio Piero Petrilli (Crescere Insieme) è stato eletto sindaco a Castiglione a Casauria con il 55,90 per cento dei voti. Nella corsa a quattro c’erano anche Nunzio Caiano (Siamo Castiglione), che si è fermato al 43,43 per cento delle preferenze, Anna Rita Angelone (Lista Alfa) ha raggiunto lo 0,45 per cento dei voti e Luca Andrea Paglieta (La nuova scelta) lo 0,22 per cento.

CATIGNANO - Catignanoelegge Francesco Lattanzio (Catignano Insieme) come primo cittadino con il 53,27 per cento dei voti. Enrico Valentini (Memoria del Futuro) arriva al 46,73 per cento delle preferenze.

CITTA’ SANT’ANGELO - Matteo Perazzetti sarà ancora il sindaco di Città Sant'Angelo. Il primo cittadino uscente, infatti, con circa il 52% dei consensi con 12 sezioni scrutinate su 13, viene riconfermato alla guida dell'amministrazione comunale angolana. Al secondo posto Ugo Di Silvestre con il 45% circa dei voti, a seguire Stefano Seracini con il 2% circa dei voti.

CORVARA - I risultati delle elezioni comunali a Corvara di sabato 8 e domenica 9 giugno. Il sindaco uscente Guido Di Persio Marganella di "Uniti per Corvara" raccoglie l'88,46% con 115 voti. Raccoglie l'11,54% con 15 voti Ennio Berciga di "Uniti per crescere". 

FARINDOLA - Luca Labricciosa (Farindola nel cuore) vince con il 50,41 per cento. Nadir Lanesi (Futuro è rinnovamento) arriva al 49,59 per cento.

LETTOMANOPPELLO – A Lettomanoppello rieletto sindaco Simone Romano D’Alfonso, con 995 voti, pari al 57,88%. Lo sfidante Paolo Di Biase ha conquistato 724 voti, pari al 42,12%.

MONTEBELLO DI BERTONA – A Montebello Di Bertona (Pescara) eletto sindaco Gianfranco Macrini con 285 voti, pari al 44,88%. Donato Fiore Antonacci ha raccolto 182 voti, pari al 28,66%. Emanuele Graziano Pavone ha preso 166 voti, pari al 26,14%.

MONTESILVANO - Confermato il sindaco uscente, Ottavio De Martinis, di centrodestra: quando sono state scrutinate 43 sezioni su 52, il dato è pari al 70,33%. Il candidato del centrosinistra, Fabrizio D'Addazio, si ferma al 29,67%. I votanti sono stati 26.449, pari al 59,46% degli aventi diritto.

MOSCUFO  -  Non si è ricandidato il sindaco uscente del centrodestra Claudio De Collibus,  a vincere è stato Pietro Di Pietro, con la Nuova Moscufo, civica di centrosinistra, con il 51,2%, contro Massimo Di Domenico, assessore uscente, con la lista Vivi Moscufo, espressione dell’amministrazione uscente,  che si è fermato al 48,7%.

PESCARA - Carlo Masci è stato riconfermato sindaco di Pescara con il 50,95% delle preferenze.
In corsa c'erano anche Carlo Costantini sostenuto dal centrosinistra e dal Movimento 5 Stelle che si è fermato al 34,24% Gianluca Fusilli di Stati Uniti d'Europa con l'1,73%, e il civico Domenico Pettinari che ha raggiunto il 13,08%.

ROSCIANO -  Simone Palozzo (Rosciano Unita) è stato eletto sindaco a Rosciano con il 94,23 per cento delle preferenze. Isabella Fiore (Progetto comune) ottiene solo il 5,77 per cento dei voti

SALLE -  Davide Morante, sindaco uscente, di "Insieme Possiamo" raccoglie il 66,99% con 138 voti e 7 seggi. Segue Maurizio Fonzo della lista "Fare per Salle" con il 33,01% con 68 voti e 3 seggi. Nessun voto per Giovanni Scarciolla della lista "La novità".

VICOLI - Con il 58,62 per cento di preferenze, a Vicoli, viene eletta Catia Campobasso (Uniti per Cambiare). Antonio Riccitelli (Impegno comune per Vicoli) si ferma al 41,3 per cento, mentre Lino Budiani (Nuova Era) prende lo 0.34 per cento.

Parolmente

Tienilo a Mente
ll Blog Parolmente.it, si propone di promuovere il territorio, attraverso la diffusione di notizie a carattere turistico, ambientale sociale, politico (apartitico) e culturale.
Contatti
info@parolmente.it
Donazioni
Copyright © 2024 Parolmente.it All Rights Reserved
Instagram
magnifiercrossmenu