Parolmente

Blog di Pianella e dintorni
AttualitàPoliticaEconomia e LavoroCultura e spettacoliSportSegnalazioni

3. La famiglia de Felici di Pianella in alcune lettere del Settecento. Lettera del barone Zopito de Felici al nipote Domenico Antonio (padre carmelitano)

ELSO SIMONE SERPENTINI.

Porta la data del 23 dicembre 1756 una lettera scritta da Pianella dal barone ZOPITO DE FELICI al nipote DOMENICO ANTONIO DE FELICI,* che sta a Napoli (padre carmelitano), al quale si mostra affettivamente molto legato, quanto Domenico Antonio è legato allo zio.

Scrive:                            

Riconosco l’augurio, che mi fa nella ricorrenza del prossimo S. Natale

per un vivo attestato di sua cordialità, alla quale corrispondendo con la

mia, sono a portarli l’augurio di doppij contenti, che li prego dal nascente

Signore, ed unitamente a questo di altro di un felicissimo anno nuovo.

Alla presente mia espressione abbia unita quella di Donna Ippolita* sua

Zia, la quale distintamente la saluta. Attenda intanto a governarsi, ed a

riguardare con parzialità quel fine che la rende costà trattenuta, nel

mentre resto teneramente abbla.le.

Pianella li, 23 Xmbre 1756

Affezionatissimo Zio

Zopito De Felicj”.

* Il nipote Domenico Antonio De Felici, al quale Zopito scrive questa numerose altre lettere, dovrebbe essere figlio di Gesualdo De Felici e di Delfina De Matteis, appartenente al ramo collaterale della famiglia, discendente da Tommaso De Felici, fratello di Carlo, Barone di Rosciano e San Giovanni, che è padre di Zopito. Domenico Antonio era fratello di Giuseppantonio e di Nicola. Stando a quanto scrive Zopito in altre lettere a lui inviate, dovrebbe essere stato un Padre Carmelitano residente a Napoli.

Lettera scritta dal barone Zopito de Felici da Pianella al nipote Domenico
Antonio De Felici in data 23 dicembre 1756.

Le lettere sono conservate presso la collezione Corrado Anelli di Teramo

Torre diruta Poggioragone, Loreto Aprutino

Parolmente

Tienilo a Mente
ll Blog Parolmente.it, si propone di promuovere il territorio, attraverso la diffusione di notizie a carattere turistico, ambientale sociale, politico (apartitico) e culturale.
Contatti
info@parolmente.it
Donazioni
Copyright © 2024 Parolmente.it All Rights Reserved
Instagram
magnifiercrossmenu