Parolmente

Blog di Pianella e dintorni
AttualitàPoliticaEconomia e LavoroCultura e spettacoliSportSegnalazioni
BRIGANTAGGIO NEL TERAMANO . L'arresto del noto brigante Fiorangelo Cacchione
ELSO SIMONE SERPENTINI. Nel suo rapporto al Governatore di giovedì 7 novembre 1861 il Sindaco di Valle Castellana De Laurentiis dava la notizia che una perlustrazione effettuata il giorno prima sotto il suo comand...
IL BRIGANTAGGIO NEL TERAMANO. Saccheggio allo stazzo in località denominata Breglia, nel territorio di Castelli
ELSO SIMONE SERPENTINI. La notte tra lunedì 24 e martedì 25 giugno 1861 i briganti tornarono nella zona di Castelli, non entrarono in paese, ma misero a sacco uno stazzo che si trovava nel bosco comunale sopra il...
Documenti: notizie del ceramista di Castelli Eusanio Natanni
ELSO SIMONE SERPENTINI Al ceramista di Castelli Eusanio Natanni viene rilasciato dal sindaco Mattucci un lasciapassare in data 30 settembre 1861 per trasportare 36 pani di piombo che gli servono come "principale in...
IL BRIGANTAGGIO NEL TERAMANO. L'assalto a Villa Roiano, nel territorio di Campli
ELSO SIMONE SERPENTINI. La sera inoltrata di venerdì 23 novembre 1860 circa trecento briganti piombarono su Villa Roiano, nel territorio di Campli e si diedero al saccheggio, soprattutto nelle abitazioni più ricc...
Storia di briganti a Bisenti
ELSO SIMONE SERPENTINI. Verso le 19 di lunedì 19 agosto 1861 il Sindaco di Bisenti Tommaso Volpe parlò con Nicola Petrone, un soldato sbandato della leva del 1855. Questi gli riferì che a circa 3 miglia di dista...
Frida Boccara, la cantante bella e giovane che partecipò al Festival di Sanremo
ELSO SIMONE SERPENTINI. L’esame di latino era per noi studenti di filosofia all’Università di Roma alquanto ostico. C’era prima da superare un esame scritto: la traduzione di un brano dal latino in italiano ...
Storie "Giacomino il bidello"
ELSO SIMONE SERPENTINI. Si chiamava Giacomino. Il cognome non me lo ricordo o forse non l’ho mai saputo. Era abruzzese, originario della Marsica, mi pare di ricordare, ma non ricordo la città precisa. Trapiantat...
Santuccio di Froscia: La leggenda del brigante abruzzese rivive nella presentazione del libro di Elso Simone Serpentini
REDAZIONE CULTURA. Sante Lucidi, detto Santuccio di Froscia, o anche Sciarretta, per essere pronipote del più celebre brigante del Cinquecento, Marco Sciarra, nacque a Cesa, un casale di Rocca Santa Maria. Fu a su...
Elso Simone Serpentini e Luigi Guerrieri “Sabatino Di Loreto. Un fascista teramano a Parigi tra i casi Bonservizi e Matteotti”.
RECENSIONI.             Elso Simone Serpentini, scrittore e saggista, autore di numerosi volumi riguardanti briganti, cospiratori e agenti segreti, impegnato d...
Carica altri articoli

Parolmente

Tienilo a Mente
ll Blog Parolmente.it, si propone di promuovere il territorio, attraverso la diffusione di notizie a carattere turistico, ambientale sociale, politico (apartitico) e culturale.
Contatti
info@parolmente.it
Donazioni
Copyright © 2024 Parolmente.it All Rights Reserved
Instagram
magnifiercrossmenu