Storie di emigrazione abruzzese Ernesto "Ernie" Bucciarelli musicista di Caramanico Terme

GEREMIA MANCINI.

Ernesto "Ernie "Bucciarelli nacque a Caramanico Terme, in provincia di Pescara, il 22 ottobre del 1922, da Biase "Bill" (nato a Caramanico, in "via San Leonardo", il 25 luglio del 1900 - figlio di Giuseppe e Mariavincenza Varrasso entrambi "contadini" - morì nel 1979) e da Nunziata "Nancy" De Acetis (nata a Caramanico, in "villa San Tomaso", il 29 ottobre del 1897 - figlia di Raffaele e Michelina Carusi entrambi "contadini" - morì nel 1954). 

Ernesto giunse ad "Ellis Island" nel 1935 a bordo del piroscafo "Conte di Savoia". Andò a vivere con la sua famiglia a Joliet in Illinois. 

Il padre gestì per 35 anni una "taverna". "Ernie" aveva imparato a suonare sia il clarinetto che il mandolino quando era bambino a Caramanico e a Joilet a 14 anni suonava il mandolino nella taverna dei suoi genitori. 

Suonò il clarinetto in prima fila nella banda della "Joliet Township High School". Successivamente durante la Seconda Guerra Mondiale suonò nella "Army Air Force Band" (in India, Birmania e Cina). 

Fu proprietario del "Ernesto's Supper Club" a Joliet, dove intratteneva i clienti con il suo canto e il suo mandolino. Sposò Mary Rose Zenz (1923-2018) che gli diede quattro figli: Barry; Gregory; Douglas e Todd. Ernest "Ernie "Bucciarelli morì a Joliet il 2 febbraio del 2009. 

Foto1: la "Army Air Force Band"

ll Blog Parolmente.it, si propone di promuovere il territorio, attraverso la diffusione di notizie a carattere turistico, ambientale sociale, politico (apartitico) e culturale.
Copyright © 2022 Parolmente.it All Rights Reserved
Instagram
magnifiercrossmenu