Storie di donne della nostra emigrazione …Noema Esther Maria Pasqua Lucia Mannella

GEREMIA MANCINI

Noema Esther Maria Pasqua Lucia MANNELLA nacque a Pescocostanzo, in provincia dell’Aquila, il 23 luglio 1928, da Oliviero Mannella (nato a Pescocostanzo) e Erminia “Mimì” Cocozza (nata a Santa Maria del Molise in provincia di Isernia). Noema fu l’unica figlia di Oliviero e Erminia. Il padre emigrò giovanissimo e ottenne così la cittadinanza americana.

Combatté con l’esercito degli Stati Uniti durante la Prima Guerra Mondiale. Ottenuto il congedo, era in Francia, tornò in Abruzzo dove gli capitò di conoscere, innamorarsi e sposare Mimì. Subito dopo la nascita di Noema la famiglia Mannella partì per l’America. Giunsero ad “Ellis Island”, nel 1929, a bordo del piroscafo “Conte Grande”.

Nel censimento del 1940 risultarono risiedere al numero 130 Logan S E, di Warren, Contea di Trumbull, in Ohio (all’epoca il padre aveva 53 anni e la madre 34). Noema si diplomò, nel 1947, alla “Warren G. Harding High School” di Warren. Lavorò nel settore della gioielleria alla “Sach's Jewelry” di Warren. Qualche tempo dopo sposò Alfredo Nestore Corradi (originario di Collelongo in provincia dell’Aquila). Noema e il marito ebbero due figli: Paul Vincent (morto nel 2009) e Alfred Anthony “Freddie”. Nel 1962 si trasferirono in California dove il marito aprì un negozio di sartoria personalizzata: il "Corradi of California" a Toluca Lake un quartiere della città di Los Angeles.

Noema decise di mettere a frutto le sue abilità manageriali ed organizzative. Per due volte fu nominata “donna dell’anno” dalla “American Business Women's Association”. Divenne amministratore e direttore della “Composers & Lyricists Guild of America” (organizzazione nata per aiutare musicisti e cantautori – per garantire i diritti sulla musica da loro composto per il cinema e la televisione che i produttori affermavano di possedere). Le capitò di aiutare molti artisti famosi e tra questi: Marvin Hamlisch (compositore, musicista e direttore d'orchestra); Thomas Wright Scott (sassofonista e compositore); John Towner Williams (direttore d'orchestra e compositore, famoso e apprezzato per le numerose colonne sonore cinematografiche); Elmer Bernstein (compositore) e addirittura il grande Henry Mancini (vincitore di quattro Oscar). Successivamente tornò ad interessarsi al mondo dei gioielli come manager della “Frank Vernon Jewelers” (vi rimase per 25 anni). Fu presidente della “Federated Italo-Americans of Southern California” e presidente della “Associazione Abruzzesi e Molisani” della California. Noema Esther Maria Pasqua Lucia MANNELLA morì il 27 febbraio 2014.

ll Blog Parolmente.it, si propone di promuovere il territorio, attraverso la diffusione di notizie a carattere turistico, ambientale sociale, politico (apartitico) e culturale.
Copyright © 2022 Parolmente.it All Rights Reserved
Instagram
magnifiercrossmenu