Storie della nostra emigrazione … Vincent F. Cutilli

GEREMIA MANCINI.

Vincent F. Cutilli nacque a Pianella, in provincia di Pescara, il 3 gennaio del 1923, da Giuseppe e Grace Passeri.

Vincent giunse negli Stati Uniti, con la sua famiglia, nel 1926 dopo aver viaggiato sul piroscafo “Conte Biancamano”. Si stabilì in Pennsylvania. Si laureò, in ingegneria, alla “Drexel University” di Philadelphia.

Vincent lavorò, per oltre 40 anni, con la Marina degli Stati Uniti originariamente come disegnatore e successivamente come ingegnere meccanico. Collaborò anche per la società di ingegneria “SEMCOR”.

Vincent sposò l’italo-americana Nancy Di Ciccio (era nata a Philadelphia, il 16 maggio 1923. Fu per molti anni assistente amministrativa) che gli diede tre figli: Bruce, Joy e Tami. Vincent F. Cutilli morì, aveva 92 anni, il 29 aprile del 2015. La moglie, Nancy Di Ciccio, morì il 31 maggio del 2018.

La nipote Jenna Cutilli, figlia di Bruce Cutilli, è stata una ottima giocatrice di hockey su prato (field hockey) ed oggi è allenatrice di squadre giovanili.

Foto1: Vincent F. Cutilli; Foto2; la nipote Jenna Cutilli.

ll Blog Parolmente.it, si propone di promuovere il territorio, attraverso la diffusione di notizie a carattere turistico, ambientale sociale, politico (apartitico) e culturale.
Copyright © 2022 Parolmente.it All Rights Reserved
Instagram
magnifiercrossmenu