Parolmente

Blog di Pianella e dintorni
AttualitàPoliticaEconomia e LavoroCultura e spettacoliSportSegnalazioni

Palazzo De Caro parlano gli Atti

5 Gennaio 2024

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO.

Palazzo De Caro

L'Amministrazione comunale di Pianella manifesta grande soddisfazione per l'esito positivo delle trattative che hanno portato al nuovo finanziamento del progetto "RIQUALIFICAZIONE SOCIALE e CULTURALE Dl PALAZZO DE CARO E DEL MERCATO COPERTO - COMUNITA' VESTINA DEI SAPERI E DEI SAPORI".

Il Sindaco Manella, dopo pochi giorni dell'elezione del 16 maggio, ha prontamente invitato il sindaco uscente ad esporre le urgenze.

Così è stata comunicata la forte preoccupazione per i lavori di riqualificazione del palazzo De Caro, derivante dal mancato rispetto di alcuni termini previsti dalla convenzione. In particolare, l'aggiudicazione dell'appalto, i cui termini erano previsti entro dicembre 2022, si è concretizzata nel marzo 2023, generando l'urgente necessità di avviare azioni correttive con i ministeri pena la perdita dei fondi ministeriali.

L'Amministrazione ha immediatamente reagito presentando una nota, protocollata con numero 10618 del 5 giugno 2023, consegnata personalmente dal Sindaco Manella e dall'Assessore ai lavori pubblici Berardinucci al Ministero della Presidenza del Consiglio. Ulteriori pressioni sono state inviate al Ministero tra luglio e novembre da parte degli uffici comunali, il rischio di revoca dei fondi persisteva.

La svolta si è verificata il 18 dicembre 2023, quando l'Avvocatura dello Stato ha fornito in un nota un'interpretazione chiara della normativa. Tale interpretazione prevede che il termine del 31 dicembre 2022 per l'aggiudicazione dei lavori, pur stabilito nella convenzione, può considerarsi superato dal fatto che non vi sono state cause di inerzia imputabili all’amministrazione.

La nota del Sindaco Manella del giugno 2023 si è rivelata cruciale per scagionare la precedente amministrazione.

Grazie anche al supporto dell'on.le Testa, la Presidenza del Consiglio Pari Opportunità ha quindi rifinanziato il progetto Palazzo De Caro con un importo di euro 1.176.000,00, utilizzando la disponibilità finanziaria del capitolo 494, Centro di Responsabilità n. 8 del bilancio di previsione della Presidenza del Consiglio dei Ministri, esercizio finanziario 2023.

Il 27 dicembre, il Sindaco Manella ha finalmente potuto firmare la terza integrazione della convenzione con il Dipartimento per le Pari Opportunità, giunta in comune con protocollo 23833 del 27-12-2023, estendendone la validità fino al 29 luglio 2025. Questo garantirà il mantenimento del progetto grazie al nuovo finanziamento, ottenuto con fondi alternativi, ossia altri e diversi rispetto a quelli previsti nella prima convenzione firmata dalla precedente amministrazione, rappresentando una significativa acquisizione di nuove risorse per la sua realizzazione.

Il Sindaco Manella ha commentato l'importante successo dichiarando: "Questa conquista rappresenta un segnale tangibile del nostro impegno costante a favore della nostra comunità. Siamo determinati a promuovere lo sviluppo culturale e turistico, e il rifinanziamento di questo progetto ne è la prova tangibile. Continueremo a lavorare instancabilmente per il benessere della nostra città e dei suoi cittadini.”

Si tratta di un risultato di straordinaria importanza per Pianella, ottenuto grazie all'impegno e alla tenacia dell'Amministrazione che è riuscita ad assicurare nuovi fondi alternativi rispetto alla precedente convenzione.

La cittadinanza può dunque tirare un sospiro di sollievo: il progetto Palazzo De Caro, volano per lo sviluppo economico, turistico e culturale di Pianella, è salvo.

COMUNICATO STAMPA

Parolmente

Tienilo a Mente
ll Blog Parolmente.it, si propone di promuovere il territorio, attraverso la diffusione di notizie a carattere turistico, ambientale sociale, politico (apartitico) e culturale.
Contatti
info@parolmente.it
Donazioni
Copyright © 2024 Parolmente.it All Rights Reserved
Instagram
magnifiercrossmenu