Maturità 2022: Pascoli, Segre e Verga fra le tracce della prima prova, assente la guerra in Ucraina

22 Giugno 2022

REDAZIONE /MER 22 GIU, 2022 / CULTURA, NEWS /

E' iniziato con la prima prova scritta l'esame di maturità 2022. Questa mattina infatti circa 500 mila studenti in tutta Italia sono chiamati ad affrontare l'esame che si svolge in presenza con la raccomandazione dell'uso della mascherina senza che però ci sia un obbligo. Il Ministero, poco dopo le 8, ha diffuso le tracce proposte per la prima prova: comprensione e analisi e interpretazione di una poesia delle Myricae di Giovanni Pascoli "La via ferrata" e per l'analisi di un testo argomentativo "La sola colpa di essere nati" di Gherardo Colombo e Liliana Segre. Le altre tracce riguardano una delle novelle di Giovanni Verga "Nedda, Bozzetto siciliano" oltre all'analisi e al commento di un discorso pronunciato alla Camera da Giorgio Parisi, premio Nobel per la Fisica 2021, riguardante i cambiamenti climatici e le scelte essenziali e urgenti che l'umanità deve compiere per salvare il pianeta e anche la sopravvivenza stessa del genere umano.

Leggi tutto l'articolo ilpescara.it

ll Blog Parolmente.it, si propone di promuovere il territorio, attraverso la diffusione di notizie a carattere turistico, ambientale sociale, politico (apartitico) e culturale.
Copyright © 2022 Parolmente.it All Rights Reserved
Instagram
magnifiercrossmenu