L'Archeoclub di Pescara e la sezione pescarese “L. Gorgoni” di Italia Nostra contrari al restauro e adeguamento dell'edificio “Centro Nazareth”.

28 Luglio 2022

COMUNICATO STAMPA

Il “Centro Nazareth” è un grande è sgraziato edificio realizzato molti decenni or sono su importanti resti della storia di Pescara; esso per dimensioni e forma incombe su una porzione del centro storico, sorgendo a ridosso del fiume e del Bagno Borbonico. Lo stabile è stato chiuso ed è inutilizzato da tempo per inadeguatezza strutturale ed impiantistica.

Apprendiamo che sarebbe in corso un progetto, in partenariato con il Comune di Pescara, che destina notevoli somme derivanti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) per restaurarlo e adeguarlo alle normative in vista di nuova destinazione.

 L’evidente ferita ambientale che esso costituisce verrebbe così perpetuata e con essa la ferita urbanistica, dato che l’edificio è sprovvisto di parcheggi anche per i suoi stessi occupanti.

L'Archeoclub di Pescara e la sezione pescarese “L. Gorgoni” di Italia Nostra terranno sull'argomento una conferenza stampa venerdì 29 luglio alle ore 10:30 presso la sede dell'Archeoclub in piazza Garibaldi 41/1, a fianco appunto dell'edificio in questione.

Sara' espressa e motivata la forte contrarietà delle associazioni a questo progetto e verranno formulate proposte alternative.

Per l'Archeoclub di Pescara         Giulio De Collibus

Per la sezione pescarese “L. Gorgoni” di Italia Nostra       Massimo Palladini

ll Blog Parolmente.it, si propone di promuovere il territorio, attraverso la diffusione di notizie a carattere turistico, ambientale sociale, politico (apartitico) e culturale.
Copyright © 2022 Parolmente.it All Rights Reserved
Instagram
magnifiercrossmenu