Blog di Pianella e dintorni
AttualitàPoliticaEconomia e LavoroCultura e spettacoliSportSegnalazioni

L'abbazia di S. Maria Maggiore e le sue vicende

Vittorio Morelli

Nel 1618 venne in Pianella l'Auditore della Dughana per esaminare una rissa avvenuta in detta Terra.

Nei secoli XVI e XVII si accende una disputa tra l'abate nullius della dioceseos di Pianella circa le preminenze quasi vescovili e il Vescovo di Penne sulla giurisdizione religiosa e fiscale dell'abbazia e dei suoi benefici.

Il 17 decembre 1617 l'abate Giandomenico Orsi ha detto al Camerlengo che il Vescovo di Penne a poco a poco sta occupando la giurisdizione dell'Abbadia di Pianella; chiede quindi il sostegno del Consiglio Comunale ed un intervento presso le Autorità Superiori (17 gennaio 1618).

L'abate presenta le scritture, le lettere, i testimonij, rivolgendosi con supplica al Cardinal Farnese, convinto e memore che la Casa Farnesiana di Parma avrebbe tutelato Pianella dalle mire del vescovo, anche perché molti abati sono stati designati dalla Casa di Parma.

I Farnese indugiano sulla questione con risposte dilatorie, senza sposare più di tanto il problema.

Interviene nella disputa anche Horatio Todesco da Napoli.

Il Consiglio Comunale prende atto della situazione mostrando solidarietà verso l'abate; il suo potere, non avendo un referente p0resso i Farnese, contava quanto il due di coppe verso le Autorità Superiori.

L'abbazia esercitava la giurisdizione su Pianella, Piano di Coccia, Cepagatti, Villanova, Rosciano, Villa S. Giovanni; sulla chiesa di S. Leonardo e del Ss. Salvatore, l'abate procedeva nei riti della stola bianca e della stola nera, del battesimo, della cresima.

Addirittura il Vescovo, vista l'opposizione dell'abate e dei Pianellesi, si presenta a Pianella con una piccola forza armata, che arresta ed imprigiona l'Orsi.

ll Blog Parolmente.it, si propone di promuovere il territorio, attraverso la diffusione di notizie a carattere turistico, ambientale sociale, politico (apartitico) e culturale.
Contatti
info@parolmente.it
Donazioni
Copyright © 2024 Parolmente.it All Rights Reserved
Instagram
magnifiercrossmenu