È morto Attilio Mucci, il "poeta" di Torino di Sangro

23 Ottobre 2021

REDAZIONE

È’ morto all'età di 89 anni Attilio Mucci, il "poeta" di Torino di Sangro. Il cordoglio e il dolore di tutta la comunità locale e dei Poeti abruzzesi.

Con lui va via un pezzo di storia della poesia dialettale e in lingua dell'intero Abruzzo. Grande uomo di cultura - ricorda Remo di Leonardo segretario del Premio di Poesia Giuseppe Porto di Pianella- Attilio ha partecipato al nostro premio sin dalla prima edizione, nel lontano 1988 ed è stato più volte premiato sia nella sezione dialettale che in quella in lingua. Nel 2018 vien premiato con la Poesia "Stai zitto Cuore".  Il Cordoglio arriva dalla Pro Loco di Pianella e dalla Giuria del Premio.

Nato a Bologna nel 1932, Mucci ha sempre vissuto a Torino di Sangro, dove ha svolto l'attività di agricoltore. Al contempo, si è dedicato alla sua passione, la poesia, come autodidatta. La prima pubblicazione “Lu terranelle e lu harbine”, in dialetto abruzzese, risale al 1986.

Numerosi i riconoscimenti ottenuti per i suoi versi.

Foto: Attilio Mucci al Premio di Poesia "G. PORTO" di Pianella.

ll Blog Parolmente.it, si propone di promuovere il territorio, attraverso la diffusione di notizie a carattere turistico, ambientale sociale, politico (apartitico) e culturale.
Copyright © 2022 Parolmente.it All Rights Reserved
Instagram
magnifiercrossmenu