DOCUMENTI. Pianella, Decreto annullamento delle elezioni negli anni 1891 e 1892 del Re d'Italia Umberto I

CARLO DI FRANCESCO

UMBERTO I
Per grazia di Dio e per volontà della nazione RE D’Italia


Sulla proposta del nostro Ministro segretario di stato per gli
affari dell’interno, presidente del Consiglio dei ministri.
Veduta la denuncia del Prefetto di Teramo per l’annullamento
delle elezioni parziali avvenute negli anni 1891 e 1892 nel
Comune di Pianella per la rinnovazione del quinto dei Consiglieri Comunali,
Veduti gli altri atti della vertenza;
Veduta la Legge Comunale e Provinciale;
Udito il parere del Consiglio di Stato;
Abbiamo decretato e decretiamo:
Le elezioni parziali amministrative per la rinnovazione del
quinto dei Consiglieri Comunali, che ebbero luogo negli anni 1891
e 1892 nel Comune di Pianella, sono annullate.
Il nostro Ministro proponente è incaricato dell’esecuzione del
presente Decreto.

Dato a Roma addì 15 Gennaio 1893
Firmato UMBERTO
Controseg. G. Giolitti
Per copia conforme Il Direttore capo divisione

DOCUMENTO: ARCHIVIO PRIVATO A.F. -TRASCRIZIONE DEL TESTO CARLO DI FRANCESCO

ll Blog Parolmente.it, si propone di promuovere il territorio, attraverso la diffusione di notizie a carattere turistico, ambientale sociale, politico (apartitico) e culturale.
Copyright © 2022 Parolmente.it All Rights Reserved
Instagram
magnifiercrossmenu