Blog di Pianella e dintorni
AttualitàPoliticaEconomia e LavoroCultura e spettacoliSportSegnalazioni

4-5 e 6 novembre 2022: a Pianella il Borgo è DiVino

COMUNICATO STAMPA.

PIANELLA – La Pro Loco di Pianella, con il patrocinio del Comune, organizza per venerdì 4, sabato 5 e domenica 6 novembre ‘Pianella Borgo DiVino’. Ad attendere i turisti ci sarà un percorso culturale, enogastronomico e sensoriale, riproposto dopo la pausa imposta dalla pandemia, che si snoderà all’interno del centro storico della città vestina. Andiamo a vedere nel dettaglio il programma con le varie proposte enogastronomiche e culturali che si potranno abbracciare, con una mappa dettagliata che vi potrà meglio guidare. Ricordiamo che all’ingresso del centro storico (Porta S. Maria) ci sarà un Info Point a disposizione.

Varcata l’antica porta S. Maria, il visitatore potrà incamminarsi lungo le vie del borgo, guidato da una brochure illustrativa, che lo condurrà alla ricerca di mostre, spettacoli, eventi, punti ristoro e dei vini delle aziende del territorio che saranno somministrati in 5 cantine a tema da sommelier, in una ideale “via del vino e della cultura”.

Si potranno ammirare foto di straordinaria bellezza sul vino, sulla vendemmia e sui paesaggi rurali autunnali preparate per l’occasione dall’associazione Ama Pianella. Una piazza ospiterà ogni sera spettacoli teatrali a cura della compagnia Arotron e della nuova associazione Amici di Eduardo, mentre un altro scorcio del centro storico ospiterà mercatini e artigiani.

Nell’antico frantoio d’Annibale si potranno fare delle visite guidate tornando indietro di secoli, potendo ammirare un trappeto rimasto quasi intatto con presse in legno del Settecento ed in ferro del XIX secolo, oltre a tutti gli utensili dall’epoca, insieme a degustazioni di Olio EVO a cura del Consorzio di tutela D.O.P. Aprutino-pescarese. Sempre all’interno dell’antico frantoio sarà presentata la ristampa anastatica del ‘Ragionamento a Pro della Città di Pianella’, documento del 1788 che ricorda l’antichissimo legame tra Pianella e l’Olio evo, a cura di Loris Di Giovanni.

Il Palazzo della Cultura Mira Cancelli ospiterà al pian terreno due Mostre nel MACA (Museo dell’Artigianato Ceramico Abruzzese): ‘In Vino veritas’ a cura del direttore Diego Troiano e ‘E lucevan le stelle’ La ceramica Polci di Pescara fra gli anni Venti e Cinquanta del Novecento’ a cura di Alessandro Morelli.

La Biblioteca Comunale al primo piano del Palazzo ospiterà in tutte e tre le serate delle letture animate dedicate ai più piccoli ‘Ricette d’Autunno: zuppa di strega e minestra di sassi’ con Alessandra, Rossella e Rosy a cura di ‘Ti dipingo una storia-letture in biblioteca’.

Nel secondo e ultimo piano il visitatore potrà visitare la raccolta Pagine di Storia Pianellese ed assistere, sabato 5 novembre alle ore 19:00, alla presentazione del libro Rime toscibili’ di Gino Bucci - l’Abruzzese fuori sede, domenica 6 novembre, alle ore 19:00, ci sarà un laboratorio di educazione sensoriale a cura di Paolo Miscia.

Ed ancora…artisti di strada, musica, enogastronomia e la partecipazione degli Amici Gemellati di Donnas (Aosta) che riproporranno le tradizionali Castagne alla Valdostana, in attesa di poter festeggiare, nel 2023, il traguardo dei 40 anni di gemellaggio tra le due comunità!

Una tre giorni di Wine, food e tanto altro, dove Turismo e Cultura diventano il volano del territorio vestino, per farlo conoscere in uno straordinario percorso emotivo e sensoriale.

Ascolta la versione audio dell'articolo.

ll Blog Parolmente.it, si propone di promuovere il territorio, attraverso la diffusione di notizie a carattere turistico, ambientale sociale, politico (apartitico) e culturale.
Contatti
info@parolmente.it
Donazioni
Copyright © 2024 Parolmente.it All Rights Reserved
Instagram
magnifiercrossmenu