27 febbraio: San Gabriele dell’Addolorata, patrono d’Abruzzo

27 Febbraio 2023

REDAZIONE.

l 27 febbraio si ricorda San Gabriele dell’AddolorataFrancesco Possenti, nome secolare di San Gabriele, nacque ad Assisi, 1º marzo del 1838, undicesimo di tredici figli. Il padre Sante Possenti era un nobile ternano e governatore pontificio dapprima sotto Gregorio XVI e in seguito sotto Pio IX. Dopo la prematura scomparsa della madre, Francesco seguì il padre nei suoi spostamenti fino a che si stabilirono a Spoleto, dove il ragazzo studiò presso il collegio dei Gesuiti. Il giovane conduceva una vita assolutamente normale anzi era anche piuttosto legato ai piaceri effimeri, finché, durante la processione dell’icona del duomo di Spoleto, il 22 agosto 1856, sentì una voce interiore che lo invitava a lasciare la vita mondana per entrare nella comunità passionista. Vinte le resistenze paterna, riuscì a prendere i voti, assumendo il nome di Gabriele dell’Addolorata, in ricordo della devozione, ereditata dalla madre, per la Madonna Addolorata.
Dopo aver studiato nelle Marche, si recò in Abruzzo approfondire gli studi teologici, dapprima trovando ospitalità a Giulianova, nella chiesa di Santa Maria a Mare, ove è tutt’ora conservata la camera in cui alloggiò per poi giungere a Isola del Gran Sasso, presso il ritiro della Concezione. Durante la sua permanenza nel teramano, San Gabriele venne colpito dalla tubercolosi, ma si sforzò tuttavia di seguire la vita regolare conventuale, mantenendo sempre la serenità di animo che lo contraddistingueva. Prima di poter essere ordinato sacerdote, per motivi di salute e per i motivi politici – da poco l’Abruzzo era stato annesso al Regno d’Italia -, Gabriele morì, all’età di soli 23 anni, nel suo monastero passionista, stringendo al petto un’immagine della Madonna Addolorata.

ll Blog Parolmente.it, si propone di promuovere il territorio, attraverso la diffusione di notizie a carattere turistico, ambientale sociale, politico (apartitico) e culturale.
Contatti
info@parolmente.it
Donazioni
Copyright © 2023 Parolmente.it All Rights Reserved
Instagram
magnifiercrossmenu